Uguali, diversi, speciali

7 Maggio 2016

Le barriere architettoniche che ostacolano la mobilità riguardano tutte le persone, non solo quelle con disabilità: nel corso della nostra vita tutti dobbiamo affrontare le difficoltà di muoverci negli ostacoli cittadini, quando diventiamo anziani o dobbiamo usare il passeggino per i bambini;  spesso ci troviamo con marciapiedi usati come parcheggi, gradini e ostacoli che limitano chi si muove nella città.

Un territorio più accessibile per un disabile è un vantaggio tutti. Porre l’individuo e non il luogo come centro su cui progettare gli spazi all’interno di una città è fondamentale per riuscire a creare realtà veramente innovative.

Proporre l’idea di una città inclusiva significa superare quello che sono le barriere non solo fisiche ma anche culturali.

Da qui nasce l’idea con Monica di fare una nuova edizione di “Uguali, diversi, speciali”, raccolta di racconti legati alla disabilità rivolto ai più piccoli: lo scopo è quello di rafforzare i valori di amicizia e rispetto di tutte le “diversità”, nella speranza che le nuove generazioni crescano con la consapevolezza che vivere in un ambiente per tutti migliora il vivere quotidiano, dando dignità e pari opportunità.

Un ringraziamento particolare a Manuela Simoncelli, vera artista a 360 gradi, che ha permesso con le sue splendide illustrazioni di rendere questo libro un oggetto ancora più pregiato.

I proventi ricavati dalla vendita di ogni libro andranno a beneficio della Associazione Bassano Accessibile, per progetti legati alla divulgazione, la conoscenza, il rispetto della disabilità stessa.

Articoli che potrebbero interessarti

Magnific ART a Bassano del Grappa

Magnific ART a Bassano del Grappa

17-18-19 Novembre 2023 Tre giorni intensi di creatività, emozioni e condivisione hanno contrassegnato la conclusione...

Magnific ART

Magnific ART

"Dove l'arte incontra la disabilità" nell’ambito della rassegna "Fuori Luogo" L'evento è un'opportunità unica per...

Rara pianta 2023

Rara pianta 2023

Anche quest'anno saremo presenti alla Rara Pianta il 1-2 aprile. Ma non è tutto qui! Noi di Bassano Accessibile...